Mercoledì 19 Settembre 2012

Romney si difende dopo gaffe su poveri

(ANSA) - WASHINGTON, 19 SET - ''Sin dalla sua fondazione, l'America ha promosso la responsabilita' personale, la dignita' del lavoro e la liberta' d'impresa: questi sono i valori grazie ai quali la nostra nazione e' diventata la piu' grande sulla terra e la nostra economia la piu' invidiata al mondo''. Inizia cosi' l'articolo dal titolo ''Io daro' opportunita' di crescita, non assistenzialismo statalista'', con cui Mitt Romney cerca di chiarire il senso della sua gaffe sul 47% di poveri ''che non pagano le tasse''.

CAP

© riproduzione riservata