Venerdì 21 Settembre 2012

Pd:Reggi,albo elettori per fregare Renzi

(ANSA) - FIRENZE, 21 SET - Torna sui problemi di privacy per gli elenchi degli elettori delle primarie il coordinatore della campagna di Matteo Renzi, Roberto Reggi che ieri aveva parlato di "schedatura da regime comunista". E oggi, ha detto a Radio 24, sottolinea come la pubblicazione dei nomi di chi vota alle primarie potrebbe essere anticostituzionale, ma soprattutto un modo per "fregare Matteo" perchè "la pubblicazione dei nomi impedisce a quelli che non fanno parte di un partito di andare a votare".

PDA

© riproduzione riservata