Sabato 22 Settembre 2012

Papa: Stati tutelino matrimonio-famiglia

(ANSA) - CASTEL GANDOLFO, 22 SET - ''Un autentico progresso della societa' umana non potra' prescindere da politiche di tutela e promozione del matrimonio e della comunita' che ne deriva, politiche che spettera' non solo agli Stati ma alla stessa Comunita' internazionale adottare''. Cosi' Benedetto XVI nell'udienza all'Internazionale Democratico-Cristiana. Il Papa ha anche detto che la risposta alla crisi non puo' seguire ''le urgenze di una logica di mercato'' ma deve basarsi sulla ''ricerca del bene comune''.

GR

© riproduzione riservata