Martedì 25 Settembre 2012

Fisco:8 arresti per traffico di utensili

(ANSA) - LIVORNO, 25 SET - Un'operazione della Guardia di finanza coordinata dalla procura di Livorno ha portato stamani all'arresto di otto italiani nel Casertano che commerciavano utensili per il bricolage evitando di pagare i dazi doganali. I container con i materiali provenivano dalla Cina transitando dal porto di Livorno tramite una ditta austriaca evitando cosi' il dazio doganale. La Gdf ha accertato che invece di finire in Austria, gli utensili venivano venduti in Italia tramite societa' fittizie.

GUN

© riproduzione riservata