Martedì 25 Settembre 2012

Pd, pronti a lasciare anche in Lombardia

(ANSA) - MILANO, 25 SET - ''Siamo pronti a fare in Lombardia il passo delle dimissioni come il Pd nel Lazio, ma chiedo alla maggioranza di battere un colpo, perche' la responsabilita' e' loro e i numeri sono numeri'': lo ha detto il segretario regionale del Pd lombardo, Maurizio Martina. Se i consiglieri del Pd dovessere dimettersi, ha replicato il presidente Roberto Formigoni, ''credo che ci saranno delle surroghe e subentreranno i secondi degli eletti''.

GNN

© riproduzione riservata