Martedì 25 Settembre 2012

Trasporto detenuti, veicoli bloccati

(ANSA) - NAPOLI, 25 SET - Oltre ai nuclei traduzione di Secondigliano, sostanziale stop in Campania anche per quelli di Avellino e Benevento: il tutto in seguito alla decisione del direttore dell'Ufficio Sicurezza e Traduzioni del Provveditorato regionale dell'Amministrazione penitenziaria di fermare i veicoli che non abbiano superato od effettuato i previsti collaudi di affidabilità. Ad Avellino e Benevento è risultato in regola un solo automezzo, a Secondigliano nemmeno uno.

DT

© riproduzione riservata