Martedì 25 Settembre 2012

Racket accattonaggio, liberati in 32

(ANSA) - MILANO, 25 SET - Gli agenti della polizia locale di Milano hanno sgominato un'associazione a delinquere che aveva ridotto in schiavitu' un centinaio di persone prelevate in Romania e portate a Milano per costringerle ad occuparsi di accattonaggio e furti. Molte delle vittime erano portatori di handicap e 32 di loro sono state liberate stamani in un'area dismessa. Dodici gli ordini di custodia cautelare, in parte riguardanti nomadi, con l'accusa anche di tratta e riduzione in schiavitu'.

RT

© riproduzione riservata