Martedì 25 Settembre 2012

Turchia blocca accesso a film anti-islam

(ANSA) - ANKARA, 25 SET - Il premier islamico nazionalista turco, Recep Tayyip Erdogan, ha dato ordine che il film 'L'Innocenza dei Musulmani', che ha provocato proteste nel mondo islamico, non possa essere visto nel Paese. Lo ha indicato oggi il ministro per gli Affari Europei Egemen Bagis. Parlando alla Tv pubblica Trt, il ministro ha detto che ''su direttiva del primo ministro Erdogan'' degli ''interventi tecnici sono in corso per bloccare l'accesso al film anti-Islam che insulta il sacro profeta Maometto''.

DAC

© riproduzione riservata