Mercoledì 26 Settembre 2012

Gdf scopre a Treviso finto broker

(ANSA) - VENEZIA, 26 SET - La Guardia di Finanza di Treviso ha smascherato l'attivita' di un promotore finanziario abusivo. Le indagini della Gdf trevigiana hanno consentito di accertare che l'indagato ha continuato a svolgere la propria attività nella Marca attraverso la gestione di un portafoglio di 23 investitori pur essendo stato cancellato dall'albo professionale del ramo sin dal 2007. Il promotore abusivo ha negoziato per conto dei suoi clienti un importo di quasi 800mila euro. (ANSA)

BE

© riproduzione riservata