Mercoledì 26 Settembre 2012

Crisi:Bersani, spiraglio ripresa non c'è

(ANSA) - ROMA, 26 SET - "Purtroppo lo spiraglio non c'è perchè accelerano gli elementi di recessione, disoccupazione e calo dei consumi. Bisogna dire parole di verità". Lo ha detto Pier Luigi Bersani, agli amministratori del partito aggiungendo: "Il rigore di Monti è un punto di non ritorno, ma noi dobbiamo metterci più lavoro e equità". Bersani ha rivolto poi un altolà al governo: "Se stanno pensando a qualche altra 'botta' sulla scuola non possiamo essere d'accordo. Si è già pagato il pagabile".

FEL

© riproduzione riservata