Lunedì 01 Ottobre 2012

Nato: Rasmussen rilancia "smart defence"

(ANSA) - BRUXELLES, 1 OTT - Per mantenere la stessa capacità operativa in tempi di crisi economica, la Nato dà impulso alla strategia della "smart defense", che punta a condividere mezzi e risorse tra più Paesi per abbattere i costi e aumentare l'efficienza. "Mi aspetto altri 10 progetti di 'smart defense' nei prossimi mesi", ha detto il segretario Nato, Anders Fogh Rasmussen. I nuovi progetti riguardano tra l'altro la cyber difesa. Al summit di Chicago, gli alleati hanno lanciato 22 progetti di cooperazione.

OS

© riproduzione riservata