Lunedì 01 Ottobre 2012

Boss finti depressi, condannati 2 medici

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 1 OTT - Il gup di Reggio Calabria, al termine del rito abbreviato, ha condannato i medici Francesco Moro, del 118 di Locri, e Guglielmo Quartucci, titolare della casa di cura Villa degli Oleandri di Mendicino (Cosenza) a tre anni e due mesi di reclusione. I medici sono accusati di avere contribuito a redigere certificati attestanti false patologie depressive incompatibili con la detenzione in favore del boss Giuseppe Pelle, di San Luca, per fargli evitare il carcere.

F07-SGH

© riproduzione riservata