Martedì 02 Ottobre 2012

Sudafrica:nuove violenze miniere,5 morti

(ANSA) - JOHANNESBURG, 2 OTT - Cinque persone sono rimaste uccise domenica in seguito a nuove violenze legate agli scioperi selvaggi nella zona mineraria di Rustenburg, nel nord del Sud Africa. Lo ha annunciato il sindacato nazionale dei minatori. Due delle vittime erano dipendenti del gruppo sud africano Impala. Le nuove violenze seguono la strage del 16 agosto scorso, quando 46 persone - fra cui 34 minatori - persero la vita in una sparatoria fra operai, forze di sicurezza e sindacati presso la miniera di Marikana.

CB-CB

© riproduzione riservata