Giovedì 04 Ottobre 2012

Playboy e poi sfruttatori, 4 arresti

(ANSA) - TORINO, 04 OTT - 'Conquistavano' le ragazze in Albania e poi le portavano in Italia per un viaggio romantico. Ma, una volta arrivati, i playboy mostravano il loro vero volto: le giovani venivano picchiate, violentate e costrette a prostituirsi in provincia di Torino. Con questa accusa quattro albanesi sono stati arrestati dai Carabinieri. Decisiva e' stata la denuncia di una baby-prostituta di 17 anni, che ha raccontato quanto era accaduto a lei e ad altre ragazze. Altre due persone sono ricercate.

YS8-DF

© riproduzione riservata