Sabato 06 Ottobre 2012

Pregiudicato ucciso in cortile, arresti

(ANSA) - TORINO, 06 OTT - Due persone, di 32 e 46 anni, sono state arrestate dai Carabinieri quali presunti responsabili dell' omicidio di Domenico Sorrenti, di 43 anni, detenuto agli arresti domiciliari, ucciso con quattro colpi di pistola ieri a Torino nel cortile del complesso in cui abitava. L'omicidio e' avvenuto durante una lite tra due gruppi di persone alla quale avevano assistito molti testimoni, fuggiti quando erano partiti gli spari. I due sospettati erano stati subito individuati e interrogati.

YS8-DF

© riproduzione riservata