Sabato 06 Ottobre 2012

Turchia: parte al piano antisismico

(ANSA) - ANKARA, 6 OTT - Il premier turco Erdogan ha dato il via a Istanbul al colossale piano di ricostruzione del Paese ideato dopo il terremoto di Van. Prevede la distruzione in 20 anni di 7 milioni di case, un terzo del tessuto urbano con una spesa di oltre 400 miliardi di dollari. Ma e' polemica. Sara' gestito non da enti pubblici ma affidato ai privati, con il rischio di speculazione e stravolgimento sociale dei centri delle citta'. Gli abitanti tradizionali con bassi redditi saranno spinti in periferia.

CEF

© riproduzione riservata