Martedì 09 Ottobre 2012

Pakistan: 13 ragazze cedute tra tribu'

(ANSA) - ISLAMABAD, 9 OTT - La Corte Suprema del Pakistan ha avocato a se' un caso in Baluchistan in cui 13 ragazze sono state cedute da una tribu' a un'altra per comporre una lite legata ad un omicidio. Lo riportano i media pachistani. Una 'jirga' (consiglio) tribale a settembre ha risolto una controversia fra Bagirani e Shahwani con la consegna di 13 ragazze. Le ragazze sono state dichiarate 'Vani', ossia 'cedibili' in nozze in base ad una centenaria tradizione tribale usata nel paese per risolvere conflitti.

SAL

© riproduzione riservata