Martedì 09 Ottobre 2012

Indonesia: violentata, scuola la espelle

(ANSA-AFP)) - JAKARTA, 9 OTT - Una scuola privata di Jakarta ha espulso una ragazza di 14 anni, accusandola di 'offuscare l'immagine' dell'istituto dopo essere stata violentata. La ragazza era stata violentata ripetutamente dopo essere stata adescata su Facebook e tenuta in ostaggio per piu' di una settimana. Dopo il ritorno a scuola - ha denunciato la commissione per la tutela dell'infanzia - e' stata chiamata da un insegnante che le ha comunicato l'espulsione in quanto ''aveva rovinato l'immagine della scuola''.

PEN

© riproduzione riservata

Tags