Indonesia: violentata, scuola la espelle

'Ha rovinato l'immagine' dell'istituto spiega l'insegnante

Indonesia: violentata, scuola la espelle
(ANSA-AFP)) - JAKARTA, 9 OTT - Una scuola privata di Jakartaha espulso una ragazza di 14 anni, accusandola di 'offuscarel'immagine' dell'istituto dopo essere stata violentata. Laragazza era stata violentata ripetutamente dopo essere stataadescata su Facebook e tenuta in ostaggio per piu' di unasettimana. Dopo il ritorno a scuola - ha denunciato lacommissione per la tutela dell'infanzia - e' stata chiamata daun insegnante che le ha comunicato l'espulsione in quanto''aveva rovinato l'immagine della scuola''.

© RIPRODUZIONE RISERVATA