Martedì 09 Ottobre 2012

Russia,esplode treno armi 10000 evacuati

(ANSA) - MOSCA, 9 OTT - Quattro persone sono rimaste ferite e altre diecimila circa sono state evacuate vicino a Orenburg, sugli Urali, in seguito ad una serie di esplosioni in tre vagoni carichi di munizioni destinate ad essere distrutte. Lo riferisce l'agenzia Interfax, citando per i feriti fonti ospedaliere. Evacuati due villaggi, Piervomaiski e Experimentalni, a circa 10 km dal luogo dell' incidente. Le autorita' hanno escluso ulteriori misure di sicurezza e particolari conseguenze dell'accaduto.

PEN

© riproduzione riservata