Martedì 09 Ottobre 2012

Iraq: da Russia armi per 4,2 mld dollari

(ANSA) - MOSCA, 9 OTT - L'Iraq ha firmato con la Russia contratti militari per oltre 4,2 miliardi di dollari. Lo riferisce l'agenzia Interfax, citando i dati diffusi a margine dell'incontro odierno tra il premier iracheno Nuri al-Maliki e il capo del governo russo Dmitri Medvedev. I contratti - che sembrano rivelare un recupero d'influenza di Mosca a Baghdad - si riferiscono agli ultimi mesi e sono stati siglati durante le visite tra aprile e agosto in Russia del ministro della Difesa iracheno ad interim.

SAV-CB

© riproduzione riservata