Mercoledì 10 Ottobre 2012

Turchia: risposta a Siria sarà più forte

(ANSA) - ANKARA, 10 OTT - Il capo di stato maggiore dell' esercito turco, generale Necdet Ozel, ha minacciato oggi la Siria di rispondere "con più violenza", se continueranno i colpi di mortaio verso il territorio turco. Ozel, che da lunedì sera è in missione di ispezione lungo la frontiera con la Siria, ha affermato oggi ad Akcakale, la cittadina colpita una settimana fa da un colpo di mortaio siriano che ha ucciso cinque persone, che la Turchia "ha risposto".

GV

© riproduzione riservata