Domenica 14 Ottobre 2012

Avvelenato da funghi, fegato trapiantato

(ANSA) - BOLOGNA, 14 OTT - E' rimasto in sala operatoria tutta la notte, all'ospedale Sant'Orsola di Bologna, Giancarlo Genova, giocatore di football americano di 28 anni intossicato da alcuni funghi velenosi. Il trapianto di fegato, reso necessario dall'epatite fulminate provocata da una amanita phalloides, e' tecnicamente riuscito, ma ci vorranno ancora alcuni giorni perche' l'atleta venga dichiarato fuori pericolo. Il trapianto e' stato eseguito dall'unita' del professor Pinna, luminare a livello mondiale.

GTT

© riproduzione riservata