Domenica 14 Ottobre 2012

Israele: elezioni anticipate 22 gennaio

(ANSA) - GERUSALEMME, 14 OTT - Le elezioni politiche anticipate in Israele sono state fissate al 22 gennaio 2013: lo hanno concordato all'unanimità i ministri israeliani, su richiesta del premier Benyamin Netanyahu (Likud). Questa scadenza dovrà comunque essere confermata dalla Knesset, il parlamento di Gerusalemme. Intanto il partito centrista Kadima (opposizione) continua a "perdere pezzi": dopo la defezione del leader Tzahi Hanegbi (tornato al Likud) anche Avi Dichter è passato al Likud.

XBU

© riproduzione riservata