Domenica 14 Ottobre 2012

Tunisia: Al Qaida, abolire legge terrore

(ANSA) - TUNISI, 14 OTT - Al Qaida nel Maghreb islamico (Aqmi) ha rivolto un invito ad Ennahdha, partito-guida islamico del governo tunisino, affinché abolisca la legge anti-terrorismo che concede ampi poteri a polizia e magistratura. L'organizzazione terroristica esorta Ennahdha a non comportarsi come il vecchio regime di Ben Ali e di "non perseguitare i giovani islamici". Per Aqmi si tratta di una legge che "deve scomparire dopo la partenza del despota Ben Ali".

MIU

© riproduzione riservata