Martedì 16 Ottobre 2012

Algeria rafforza difesa a confine Mali

(ANSA) - TUNISI, 16 OTT - L'Algeria sta predisponendo un rafforzamento delle frontiere meridionali che la separano dalle regioni del nord del Mali, in mano ai gruppi jihadisti e che potrebbero essere oggetto di un intervento militare sotto l'egida dell'Onu. Oggi il comandante nazionale della gendarmeria, il generale Ahmed Bousteila, comincera' da Tamanrasset un giro in cinque province meridionali per verificare lo stato della presenza delle forze armate e di sicurezza.

MIU

© riproduzione riservata