Martedì 16 Ottobre 2012

Evasore gestiva 11 societa' e 60mln euro

(ANSA) - ANCONA, 16 OTT - Ville, bar, un ristorante e auto di lusso, quote di 11 societa' di capitali, 15 conti correnti bancari con 60 mln di euro intestati a prestanome. Il tutto gestito da un evasore totale, un pregiudicato ascolano di 66 anni, E. P., gia' condannato per truffa, denunciato dalla Guardia di finanza di Ancona insieme al figlio e ad altre 27 persone, nell'ambito di un'indagine della procura di Macerata. La Gdf ha sequestrato beni per 2 mln di euro. Fra le accuse anche il riciclaggio.

MOR

© riproduzione riservata