Martedì 16 Ottobre 2012

Sisma:niente patto stabilita' per comuni

(ANSA) - BOLOGNA, 16 OTT - Azzerato il patto di stabilita' per i Comuni colpiti dal terremoto. La Giunta regionale ha approvato la delibera che 'libera' i Comuni colpiti dal sisma dai vincoli del patto di stabilita' nazionale, mettendo a disposizione i 40 milioni di potenzialita' di spesa. Sono 48 in Comuni interessati. 'Con questo intervento - spiega la vicepresidente Simonetta Saliera - liberiamo risorse per la ricostruzione e gli interventi che i Comuni sono chiamati ad effettuare'.

COM-GTT

© riproduzione riservata