Martedì 16 Ottobre 2012

Cuba:limiti espatrio scienziati/militari

(ANSA) - L'AVANA, 16 OTT - Scienziati e militari, e in generale ''la forza di lavoro qualificata per lo sviluppo economico, sociale e tecnico-scientifico del Paese'' restano esclusi dalle nuove norme sulla politica migratoria varate dal governo cubano. Lo si legge nel testo di legge che ha abolito le limitazioni ai viaggi all'estero dei cubani. Esclusi anche i responsabili civili, chi ha obblighi statali, chi deve ancora svolgere il servizio militare o ha carichi pendenti con la Giustizia.

ACC

© riproduzione riservata