Giovedì 18 Ottobre 2012

Pg, cassazione contro assoluzione Busco

(ANSA) - ROMA, 18 OTT - Il sostituto procuratore generale Alberto Cozzella ha presentato ricorso in Cassazione contro la sentenza con la quale il 27 aprile scorso la I Corte d'assise d'Appello di Roma ha assolto Raniero Busco dall'accusa di aver ucciso l'ex fidanzata Simonetta Cesaroni, massacrata con 29 coltellate il 7 agosto 1990, a Roma.Busco fu condannato a 24 anni nel 2011; sentenza ribaltata in appello il 27 aprile scorso, con l'assoluzione con la formula 'per non aver commesso il fatto'.

YJ1-ST

© riproduzione riservata