Lunedì 22 Ottobre 2012

India: allarme febbre dengue

(ANSA) - NEW DELHI, 22 OTT - La morte di un famoso regista di Bollywood colpito dalla febbre dengue in un ricco quartiere di Mumbai ha fatto scattare un allarme in India per la paura di un'epidemia del virus che si diffonde attraverso le zanzare dopo la stagione monsonica. Non ci sono dati a livello nazionale, ma si stima che i malati negli ospedali siano diverse migliaia e i morti qualche decina. A Mumbai le infezioni sono oltre 600, mentre a New Delhi nel fine settimana i casi registrati nei nosocomi sono 647.

YGC-RF

© riproduzione riservata