Mercoledì 24 Ottobre 2012

Sos da barcone al largo della Libia

(ANSA) - ROMA, 24 OTT - Un barcone in difficolta' carico di profughi, al largo delle coste libiche, ha lanciato l'Sos con un telefono satellitare. ''Veniteci a prendere, stiamo per affondare''. A raccogliere la richiesta di aiuto e' stato Don Mose' Zerai, responsabile dell'agenzia Habeshia. A bordo, secondo quanto hanno riferito, vi sarebbero 110 profughi, tra cui numerose donne, alcune delle quali incinte.

CNT

© riproduzione riservata