Mercoledì 24 Ottobre 2012

Consulta: no obbligo media-conciliazione

(ANSA) - ROMA, 24 OTT - La media-conciliazione, anziché il procedimento ordinario, nelle controversi civili e commerciali non può essere un obbligo. Lo ha deciso la Corte costituzionale, dichiarando illegittima, per eccesso di delega legislativa, la norma che ha introdotto la conciliazione, nella sola parte in cui ne prevede il carattere obbligatorio. La norma, varata nel 2010 per ridurre i processi, era stata impugnata da alcune associazioni dell'avvocatura di fronte al Tar che si era poi rivolto alla Consulta.

BOS

© riproduzione riservata