Mercoledì 24 Ottobre 2012

Crisi: Monti, non vedo timori post-voto

(ANSA) - ROMA, 24 OTT - "Non comprendiamo le ragioni per cui le elezioni del 2013 debbano essere circondate da aspettative e timori particolari". Mario Monti risponde così a chi gli chiede se intenda restare alla guida del governo per assicurare che le riforme non si interrompano. "L'Italia è un grande paese democratico e un grande Paese membro dell'Ue" e "qualunque governo ci sia" dopo il voto, "si muoverà all'interno delle regole e delle politiche decise nell'ambito dell'Ue".

PDA

© riproduzione riservata