Venerdì 26 Ottobre 2012

Terremoto, 84enne morto d'infarto

(ANSA) - ROMA, 26 OTT - Un anziano di 84 anni è morto per infarto a Scalea (Cosenza) in seguito allo spavento causato dal forte terremoto di stanotte tra Basilicata e Calabria. A Laino Borgo una casa di riposo per anziani è stata sgomberata a causa delle lesioni subite dalla struttura. A Mormanno l'ospedale è stato completamente evacuato e i pazienti dimessi o trasferiti in altri nosocomi. Quindici finora le repliche, la più forte delle quali di magnitudo 3.3.

MNE

© riproduzione riservata