Venerdì 26 Ottobre 2012

Birmania: violenze nel Rakhine,112 morti

(ANSA) - BANGKOK, 26 OTT - E' salito a 112 il bilancio dei morti della nuova ondata di violenze tra buddisti e musulmani di etnia Rohingya nell'ovest della Birmania. Lo ha detto un portavoce del governo dello stato di Rakhine. Mentre ancora non e' stata chiarita la dinamica degli scontri ne' la ripartizione delle vittime tra le due comunita', secondo il portavoce le violenze hanno causato anche 72 feriti. In precedenza, le autorita' statali avevano rivelato che circa 2mila case sono state date alle fiamme.

Y7K-GUE

© riproduzione riservata