Venerdì 26 Ottobre 2012

Segretaria Bersani sentita da Pm Bologna

(ANSA) - BOLOGNA, 26 OTT - Zoia Veronesi, segretaria storica di Pierluigi Bersani, viene sentita in procura a Bologna da indagata per truffa aggravata alla regione Emilia-Romagna. L'inchiesta, partita da un esposto dell'on.Enzo Raisi (ex Pdl ora Fli), riguarda il suo ruolo a Roma di raccordo tra la regione le istituzioni centrali e il parlamento. Le indagini non hanno trovato traccia di quest'attivita' e si ipotizza che in realta' lavorasse per Bersani. L'ammontare della truffa e' stato calcolato in 150.000 euro.

BS

© riproduzione riservata