Venerdì 26 Ottobre 2012

Confindustria, via ladri e ignoranti

(ANSA) - CAPRI (Napoli), 26 OTT - ''Via i ladri, gli ignoranti, gli incapaci'', chiedono i giovani di Confindustria. ''Siamo disgustati dall'idea della carica pubblica come scorciatoia per arricchirsi, ci ribelliamo a questo degrado'', dice il leader degli under40 Jacopo Morelli. ''Chi lavora non e' piu' disposto a sostenere larghi strati parassitari''.

RUB-MRG

© riproduzione riservata