Venerdì 26 Ottobre 2012

Voto Ucraina: premier,non rischio brogli

(ANSA) – KIEV, 26 OTT – Nonostante le preoccupazioni degli osservatori internazionali, il premier ucraino Mikola Azarov esclude che alle elezioni legislative di domenica prossima potranno esserci brogli. ''Qualunque rischio di brogli elettorali – ha detto Azarov – è escluso''. Il premier ha quindi affermato che le webcam installate nei seggi elettorali preverranno qualunque irregolarità. In realtà, nella repubblica ex sovietica si sono già registrati casi di voti venduti in cambio di denaro e dei regali più vari.

YK2-GUE

© riproduzione riservata

Tags