Domenica 28 Ottobre 2012

Sette scosse nella notte nel Pollino

(ANSA) - ROMA, 28 OTT - Notte di scosse nel Pollino, colpita due giorni fa da un terremoto di magnitudo 5. Al confine tra Basilicata e Calabria sono stati registrati, dalla mezzanotte alle 5, sette eventi sismici, il piu' forte dei quali di 3.1 gradi della scala Richter. Al momento non si hanno segnalazioni di ulteriori danni a persone o cose. Un altro sisma, ma di leggera intensita', e' stato registrato la notte scorsa sui monti Reatini, al confine tra la provincia laziale di Rieti e quella marchigiana di Ascoli.

TEO

© riproduzione riservata