Domenica 28 Ottobre 2012

Tunisia: salafita ferisce agente, grave

(ANSA) - TUNISI, 28 OTT - Un ufficiale della Guardia nazionale tunisina e' stato ridotto in fin di vita a La Manouba da un salafita che, per motivi non chiariti, lo ha aggredito in strada a colpi di machete. Il comandante Wissem Ben Slimene e' ora ricoverato in ospedale in condizioni critiche, per una profonda ferita alla testa. I colleghi dell'ufficiale feritohanno detto di conoscere l'identita' dell'aggressore e la moschea dove ha trovato rifugio, ma che da parte dei loro superiori non c'e' volonta' di catturarlo.

MIU

© riproduzione riservata