Martedì 30 Ottobre 2012

Siria: attivisti, 439 morti in tregua

(ANSA) - BEIRUT, 30 OTT - Sono stati 439 i morti in Siria nei 4 giorni, da venerdi' a lunedi', nei quali l'Onu aveva chiesto una tregua per la festa islamica del Sacrificio. Lo affermano i Comitati locali di coordinamento dell'opposizione (Lcc). La stessa fonte dice che i bambini morti sono stati 45 e che in 54 casi di violazione della tregua le forze governative hanno compiuto bombardamenti con l'uso di aerei ed elicotteri. Gli Lcc segnalano 178 morti a Damasco, 76 nella provincia di Aleppo e 72 in quella di Idlib.

ZC-GUE

© riproduzione riservata