Martedì 30 Ottobre 2012

De Tomaso, arrestato finto broker

(ANSA) - TORINO, 30 OTT - La Finanza di Torino ha arrestato Ramon Rotini, un finto broker assicurativo accusato di aver procurato la falsa garanzia fideiussoria utilizzata dalla De Tomaso allo scopo di ottenere l'erogazione di 7,5 milioni dal ministero del Lavoro per organizzare corsi di riqualificazione per circa mille operai che in realta' non si sono mai tenuti. Tra coloro gia' finiti in carcere, il patron della De Tomaso Gian Mario Rossignolo, suo figlio Gian Luca e il mediatore creditizio Claudio Degrate.

YS8

© riproduzione riservata