Lunedì 12 Novembre 2012

Scambio Tac, paziente mori', 2 condanne

(ANSA) - BOLOGNA, 12 NOV - Due condanne e tre assoluzioni nel processo per la morte di Daniela Lanzoni, 54 anni, il 27 settembre 2007 al Policlinico Sant'Orsola di Bologna due giorni dopo l'asportazione, per errore, di un rene sano. Il giudice ha condannato a un anno per omicidio colposo il tecnico radiologo Stefano Chiari, a un anno 5 mesi e 10 giorni per omicidio colposo e falso il primario di urologia Giuseppe Severini. Assoluzione per altri tre medici, Maria Cristina Galaverni, Paola Bacchetti e Alberto Benati.

BS-MR

© riproduzione riservata