Ambrosoli, Albertini e' continuita'

'Partiti devono cambiare e mettersi al servizio collettivita''

Ambrosoli, Albertini e' continuita'
(ANSA) - MILANO, 14 NOV - ''Ho un'alta considerazione diGabriele Albertini, ma mi preoccupa il fatto che chi losponsorizza e sostiene rappresenta la continuita' con ilpassato'': lo ha detto Umberto Ambrosoli spiegando che ora inLombardia serve ''discontinuita'''. Ambrosoli ha poi detto chee' necessario ''accompagnare i partiti in un processo dicambiamento delle loro funzioni al servizio dellacollettivita''', perche' ''altrimenti non cambiera' mainiente''.

© RIPRODUZIONE RISERVATA