Martedì 20 Novembre 2012

Spinelli, nessun riscatto pagato

(ANSA) - MILANO, 20 NOV - 'Nessuna somma di denaro e' stata pagata ne' vi e' stata alcuna trattativa'. Lo afferma il ragioniere Giuseppe Spinelli, vittima di un sequestro-lampo, in un comunicato. 'Il mio ritardo nel riferire al presidente Berlusconi e all'avvocato Ghedini come si erano svolti i fatti - aggiunge Spinelli - e' dovuto unicamente al forte timore di gravi ritorsioni nei confronti dei miei familiari'. Secondo l'avvocato Niccolo' Ghedini, 'come risulta dagli atti, i fatti sono del tutto chiari e lineari'.

RR

© riproduzione riservata