Martedì 20 Novembre 2012

Mo: Erdogan, da Israele pulizia etnica

(ANSA) - ANKARA, 20 NOV - Nuovo duro attacco a Israele del premier turco Recep Tayyip Erdogan che ha accusato oggi Israele di essere responsabile di una ''pulizia etnica'' nei confronti dei palestinesi. Erdogan ha aggiunto che lo stato ebraico ''calpesta il diritto internazionale''. In un intervento davanti al gruppo parlamentare del suo partito Akp ad Ankara Erdogan ha anche accusato lo stato ebraico di di "far soffiare un vento di terrore in Medio Oriente".

CEF

© riproduzione riservata