Mercoledì 21 Novembre 2012

Femminicidio,ergastolo in proposta legge

(ANSA) - ROMA, 21 NOV - Punire con l'ergastolo il femminicidio, cioe' l'omicidio di una donna in quando donna. Considerare un'aggravante quando l'omicidio e' preceduto da anni di maltrattamenti. Equiparare coniugi e conviventi per questi tipi di comportamenti. Introdurre un nuovo reato, quello di "matrimonio forzato" che riguarda soprattutto le donne straniere. Sono i punti di forza di una proposta di legge della deputata Giulia Bongiorno (Fli), seconda firmataria Mara Carfagna (Pdl), presentata oggi dalle promotrici.

AB

© riproduzione riservata