Martedì 27 Novembre 2012

Grecia:Draghi,fiducia in Atene piu'forte

(ANSA) - BRUXELLES, 27 NOV - Il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, ''accoglie con favore'' l'accordo sul debito di Atene, che ''rafforzera' la fiducia nella Grecia e nell'euro''. Lo ha detto Draghi al termine dell'Eurogruppo. Da parte sua, il direttore generale del Fondo Monetario Internazionale, Christine Lagarde ha sottolineando che le misure accordate aiuteranno a portare il rapporto debito-pil della Grecia su una traiettoria sostenibile e a facilitarne il graduale ritorno sul mercato.

CB

© riproduzione riservata