Martedì 27 Novembre 2012

Prende la moglie a martellate

(ANSA) - BOLZANO, 27 NOV - Prende la moglie a martellate riducendola in fin di vita. E' successo all'alba a Lutago, paesino altoatesino della valle Aurina. A dare l'allarme e' stata la figlia dopo avere udito l'alterco tra i suoi genitori. Quando i carabinieri sono giunti sul posto, hanno trovato la donna a terra, sfigurata dai colpi. La donna e' all'ospedale in gravissime condizioni. Fermato il marito di 62 anni che viene interrogato sulle cause che ne hanno scatenato la furia.

TT

© riproduzione riservata