Martedì 27 Novembre 2012

Tangenti Ag.Entrate, 2 anni ex direttore

(ANSA) - TORINO, 27 NOV - Ernesto Maggiore, ex direttore provinciale dell'Agenzia delle Entrate di Torino, e' stato condannato a due anni di reclusione - con pena sospesa - per corruzione. Era stato arrestato dalla Guardia di finanza nel giugno 2011 per avere percepito due mazzette da 2.000 euro ciascuna dall'imprenditore Giuseppe Boero, che ha gia' patteggiato la pena. Il collegio presieduto dal giudice Antonio De Marchi ha disposto un risarcimento di 40.000 euro per il danno di immagine all'agenzia.

YS8-GTT

© riproduzione riservata